• 1

Ultimissima di Fedir

IL TE' CON FEDIR - PRIMO INCONTRO 22.10.21 ORE 17.00

Cogliendo le opportunità offerte dalle nuove modalità di incontro a distanza FEDIR lancia l'iniziativa

 
                   L'ORA DEL TE' INSIEME A FEDIR 

                                       (OGNI VENERDI' ALLE ORE 17,00)


L'iniziativa prevede incontri su piattaforma ZOOM con dirigenti e direttivi iscritti e non delle funzioni tecnico amministrative di Sanità, Regioni ed Enti Locali
in cui confrontarsi ed approfondire temi di interesse della categoria proposti da FEDIR o anche suggeriti da te quali, ad esempio, l'incarico dirigenziale , lo stipendio, le assenze, la pensione ecc ecc.

Sarà anche l'occasione di fare un tagliando all'applicazione del nuovo CCNL. 

ll primo Tè si terrà 
 
           Venerdì 22 Ottobre dalle ore 17
 
e verterà su:

L'INCARICO DIRIGENZIALE 
 La nuova disciplina dal 18/12/2020


Sarà possibile inviare prima del webinar una mail all' indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per porci specifici quesiti a cui dare risposta durante l'incontro.

Si prega di confermare la partecipazione al presente indirizzo mail ai fini dell'ammissione all'incontro per una migliore gestione del webinar. 
 
Ecco le credenziali per l'accesso 
ANDARE AL LINK        https://us02web.zoom.us/j/88683164635?pwd=dlpweDRBQ3pUd2h5VHdCU3Bpay80UT09
CREDENZIALI DI ACCESSO : ID : 886 83164635   PASSCODE : 122223 

LE POLTRONE FACILI ALLA ASL ROMA A

Pubblicato dal Corriere della Sera, pagina di Roma, un ampio articolo sulla girandola di incarichi attribuiti con grossissime illegittimità nel solo periodo da marzo 2012 ad agosto 2012 dal Direttore Generale della ASL ROMA A dr. Camillo Riccioni e su cui il nostro sindacato ha chiesto alle autorità competenti di fare piena chiarezza.

 

Puoi leggere tutto l'articolo collegandoti al link

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/12_ottobre_11/scandalo-asl-romaa-2112205038376.shtml

Gravissima è l'affermazione fatta dal Direttore Generale della ASL per giustificare la consulenza al cognato: non si fida di molti dirigenti della ASL (evidentemente riferito ai dirigenti amministrativi)

Anche perchè non è una novità. In più di una pubblica occasione ha già avuto modo di affermare che i dirigenti amministrativi non servono, visto che comunque alla fine risponde lui. E quindi ne può fare benissimo a meno.

Quanto accade alla ASL ROMA A non è quindi che  il risultato del suo pensiero.

Ma evidentemente ha scelto male i pochi dirigenti di cui potersi fidare e/o comunque l'ausilio del cognato non è stato poi così efficace, se questi sono i provvedimenti adottati.

E fra le azioni di cui il Direttore Generale si vanta (risanamento del buco di bilancio di 25 milioni di euro) gli andrebbe spiegato (da dirigenti amministrativi) che ben 21 milioni di euro sono il solo risparmio derivato automaticamente della cessazione dal servizio per pensionamento di quasi  300 unità di personale nel biennio 2010-2011, non sostituito per effetto del blocco del turn over. Davvero non ha dovuto faticare molto per tappare il buco.

Calendario

Ottobre 2021
D L M M G V S
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Motore di Ricerca

Galleria Fotografica

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta