• 1

Ultimissima di Fedir

LE PENSIONI DOPO LA LEGGE DI BILANCIO 2024

Cosmed, Confederazione di appartenenza di Fedir, ha focalizzato  i punti di criticità che ad oggi presenta il  sistema previdenziale (pensionistico e relativo al trattamento di fine servizio) dopo le novità introdotte dalla legge di bilancio 2024.
Il lavoro è propedeutico alla individuazione delle opportune iniziative politiche ma anche giudiziarie rivolte a verificare la correttezza e legittimità delle novità normative degli ultimi tempi  che di fatto hanno cambiato totalmente rendimenti e godimento di tali trattamenti realizzando notevoli perdite economiche e disparità di trattamento (fra varie categorie di dipendenti pubblici e fra dipendenti pubblici e privati).
Una su tutte il differimento dei tempi di pagamento della liquidazione, sui quali dopo due sentenze della Corte Costituzionale che invitano il governo ad intervenire, in Parlamento giace - ignorato - un disegno di legge per ridisciplinare la materia mentre INPS beffardamente ha messo in piedi un sistema di anticipo (dietro pagamento) per dare a ciascuno ciò che già è di sua  proprietà.  Inevitabile sarà dunque chiedere nuovamente alla Corte Costituzionale che finalmente dichiari per espresso l'incostituzionalità della norma e la cancelli del tutto, cosa che tramite Cosmed Fedir si accinge a fare quanto prima.
L'intervento, sempre tramite Cosmed in quanto gli interessi dei molti che la confederazione può rappresentare da più forza anche alle nostre iniziative, sara diretto a verificare se non ci siano disparità di trattamento nelle modalità del taglio operato dalla legge di bilancio 2024 nei rendimenti pensionistici degli anni di contribuzione gia maturati nel sistema retributivo.
Leggi a questo link il documento elaborato da Cosmed sul dossier pensioni. 

LE NUOVE CONDIZIONI DELLA POLIZZA PROFESSIONALE

Rinnovata anche per l'anno 2014/2015 le condizioni di polizza per la copertura del rischio professionale. 

Nella finestra in alto a destra puoi scaricare tutti i documenti (prospetto informativo e modulo di adesione).

Di seguito la sintesi delle condizioni:

                 ( 7/10/2014 – 6/10/2015)

Rischi oggetto di copertura : Colpa grave,  responsabilità civile, amministrativa/contabile,

danno erariale, perdite patrimoniali (ex decreto Leg.vo n. 196/2003) eventuale estensione (ex

 decreto Leg.vo n. 81/2008);

Rischi esclusi dalla polizza: Dolo, danni corporali, responsabilità di tipo volontario, multe e sanzioni

non conseguenti ad errore professionale, fatti pregressi già noti all’assicurato;

Massimale individuale: da €. 1.000.000,00 ad €. 2.500.000 per sinistro e per anno;

Massimale per corresponsabilità €. 5.000.000,00  per sinistro e per anno;

Massimale in aggregato annuo: €. 5.000.000,00 per sinistro e per anno;

Franchigia: nessuna;

Garanzia postuma : 5 anni (in caso di morte, invalidità e pensionamento);

Retroattivita: 10 anni;

Decorrenza convenzione: annuale -  dalle ore 24.00 del  7.10.14 alle ore 24.00 del 7.10.15

Con 60 giorni dalla decorrenza per l’invio del modulo;

Durata Pro-rata : Dopo i 60 giorni coperture fino al 6 ottobre 2015 con un premio minimo di 3 mesi

(le somme assicurate sono proporzionali).  In fase di rinnovo la copertura sarà annuale;

Rinnovo: espresso alla scadenza;

Pagamento premio: alla stipula del contratto.

PREMI (per mass. superiori a 2.5 milioni di euro il premio va contrattato direttamente con WBA)

Dirigenti Sanitari non medici, Amministrativi, Sociologi,  Avvocati, Analisti,Statistici                                                                                          

Massimale 1 milione                 €. 127,00                                                  

Massimale 1,5 milione              €. 160,00                                                

Massimale 2 milioni                  €. 192,00                                                  

Massimale 2,.5  milioni             €. 215,00  

 

  Ingegneri ed architetti                                                                                      

Massimale 1 milione                 €.   235,00

Massimale 1,5 milione              €.   263,00

Massimale 2 milioni                  €.   335,00

Massimale 2,.5  milioni            €.   382,00                                             

Premio per variazione di incarichi:   1) Nel caso di variazione incarico, purché sia appartenente alla stessa categoria di rischio o a categoria di rischio inferiore e svolta nel medesimo Ente, non è richiesto premio addizionale. 2)Per assicurare un ulteriore nuovo incarico/funzione da parte dello stesso Ente è previsto un premio addizionale pari al 15%. 3)Per nuovo incarico/funzione, presso altro Ente, è richiesto un premio addizionale pari al 30%.

PER RICHIEDERE LA POLIZZA BASTA  INVIARE IL MODULO DI ADESIONE ALLEGATO AL PROSPETTO INFORMATIVO  AL  SEGUENTE INDIRIZZO:FEDIR SANITA’ Via Conegliano 14 - 00182 ROMA - Tel 06/7005287 - Fax 06/77206355 – e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Calendario

Febbraio 2024
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 1 2 3
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta